Speciale marzo: buono del valore di 40 euro. Usa il codice sconto FIRSTLOVE40 direttamente nel carrello

GHISANATIVA: pentole, piastre, griglie e bruciatori in ghisa nuda, naturalmente antiaderenti

Torta rovesciata all’ananas

Ingredienti per due persone

  • 1 ananas fresco intero
  • 60 g di burro
  • 130 g di burro morbido + q.b. per la padella
  • 130 g di zucchero + q.b. per la padella
  • 2 uova
  • 3 g di sale
  • 1 cucchiaio di latte fresco intero oppure vegetale se preferisci (riso o soia)
  • Semi di mezza bacca di vaniglia
  • 130 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Metodo di preparazione

Pulisci bene l’ananas rimuovendo l’estremità superiore e inferiore, poi la buccia. Taglialo in quattro grandi spicchi, rimuovete la parte centrale più dura e coriacea poi ricava da ogni spicchio delle fette non troppo alte, circa 3 o 4 mm.

Scaldate il forno a 180° in modalità statica.

Ungi la padella con del burro morbido rimuovendo quello in eccesso con della carta assorbente, spolverizza la base della padella con dello zucchero di canna – circa due cucchiai. Sistema l’ananas sulla base, creando un motivo concentrico con le fette, in modo da non lasciar scoperto nessun punto di quella che poi sarà la superficie esterna della torta.

Lavora con lo sbattitore il burro con lo zucchero, il sale, il latte e la vaniglia usando il gancio a frusta, fino a ottenere una montata corposa chiara e spumosa. Unisci una per volta le uova lavorandole bene prima di aggiungere la successiva.

Setaccia farina e lievito insieme e aggiungili al composto, lavorando a mano con una spatola. Versa l’impasto nella padella sopra le fette di ananas, livellalo e inforna per circa 35-40 minuti, sistemandolo nel ripiano medio basso del forno.

Effettua la prova stecchino prima di sfornare, lascia intiepidire una decina di minuti poi sformate la torta su un piatto di portata – e nel caso voleste servirla in padella, rovesciatela nuovamente all’interno.

Lasciar intiepidire o freddare completamente e servire.

Consigli:
  • Al posto dell’anans fresco puoi usare quello confezionato, conservato nel suo succo naturale: usa quindi il succo di ananas al posto del latte e sistema le fette con disegno classico sul fondo della padella.
  • Se avanzano delle fette di ananas, potrai aggiungerne un po’ all’impasto, tagliandole a piccoli pezzettini.
Alice Parretta

Alice Parretta

Ci sono incontri che ti cambiano la vita, quello con la pasticceria ha cambiato la mia.

Nata e cresciuta a Firenze, dopo aver dedicato gli anni di studio a percorsi molto differenti nell’ambito della psicologia e dello sport, si imbatte per caso con i forni e fornelli e scopre la sua vera passione: la pasticceria!
Dopo una iniziale formazione da autodidatta, frequenta corsi di base in alcune scuole fiorentine per poi conseguire il diploma presso l’Accademia Italiana Chef di Bologna, settore pasticceria.
Ama profondamente i libri, i gatti e i carboidrati.
“Il Dolce Di Alice” è il nome del mio blog e dei miei profili social dove pubblicizzo la mia attività come chef pasticcera a domicilio e come formatrice di primo livello che svolgo nella realtà fiorentina.

Questa ricetta è stata realizzata su

error: Content is protected !!