Speciale marzo: buono del valore di 40 euro. Usa il codice sconto FIRSTLOVE40 direttamente nel carrello

GHISANATIVA: pentole, piastre, griglie e bruciatori in ghisa nuda, naturalmente antiaderenti

Torta salata zucchine, patate e provola con pasta brisé

Con la Primavera alle porte torna il desiderio di portare in tavola verdure diverse. Così, per inaugurare la bella stagione in arrivo, ho pensato di preparare questa deliziosa torta salata a base di pasta brisé, patate e zucchine, cotta su Ghisanativa.

Ghisanativa è adatta a cuocere mille pietanze grazie alla sua capacità di assorbire il calore e diffonderlo  in maniera uniforme. Inoltre, rende perfetta la cottura di tutti i cibi; in modo particolare lievitati, piccoli lievitati e impasti come la pasta brisé in particolare che qui diventa straordinariamente saporita e croccante.

La versatilità di questa piastra ti farà assolutamente innamorare di questo prodotto.

Ma è il momento di correre in cucina. Qui prepareremo insieme un rustico salato davvero eccezionale.

Tempo di preparazione: 1h

Tempo di cottura: 40 minuti

Porzioni: 6

Difficolta: bassa

Costo: economico

Ingredienti

  • 300 g farina 00
  • 120 g olio di semi di girasole (o d’oliva per un gusto più rustico e intenso)
  • 4 g sale (poco meno di 1 cucchiaino)
  • 100 g acqua (freddissima)

  • 2 zucchine grandi da tagliare a rondelle
  • 500 g patate (bollite)
  • 80 g formaggio (grattugiato tipo grana)
  • 120 g provola affumicata
  • prezzemolo q.b.
  • 1 pizzico aglio in polvere (o fresco)
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.

Metodo di preparazione

Prima di procedere, lava le patate, raccoglile in pentola, coprile d’acqua, sala e cuoci per 35-40 minuti finché infilzandole con una forchetta non risulteranno morbide.

Procedi a preparare la pasta brisé che è un procedimento molto semplice. Puoi impastarla a mano o con un robot da cucina: io preferisco fare a mano.

Raccogli tutti gli ingredienti in una ciotola capiente, impasta qualche minuto. Copri, lascia riposare dieci minuti e lavora ancora fino a che il tutto non si presenterà liscio e omogeneo. Avvolgi la pasta nella pellicola e riponila in frigo per massimo un’ora.

Trita il prezzemolo, raccoglilo in una pentola con olio d’oliva e rosolalo con un pizzico d’aglio; io utilizzo quello in polvere per comodità.

Sciacqua le zucchine, privale delle estremità e uniscile al prezzemolo, aggiusta di sale e lascia andare per una decina di minuti, saltandole di tanto in tanto.

Prendi la pasta brisé e stendila formando un disco adatto a ricoprire una teglia da 28 cm e bucherellatela con i rebbi di una forchetta.

Distribuisci sopra il composto di patate, la provola e le zucchine a rondelle in questa sequenza.

Cuoci in forno ventilato a 180°C per 40 minuti circa, nella parte bassa del forno, facendo attenzione che la pasta brisé si cuocia bene e diventi dorata e croccante.

Sforna, lascia intiepidire e servi ancora calda o tiepida.

Fernanda Michela Nicotra

Fernanda Michela Nicotra

“Mamma, moglie e blogger. Ho un mio blog su Giallo Zafferano e cucino piatti semplici come le faresti tu. Ho scritto il primo ebook di ricette Ghisanativa e ne sono molto orgogliosa. L’hai scaricato?
Cercami su Instagram @ilcaldosaporedelsud e su Facebook.”

Questa ricetta è realizzata su

error: Content is protected !!