Speciale marzo: buono del valore di 40 euro. Usa il codice sconto FIRSTLOVE40 direttamente nel carrello

GHISANATIVA: pentole, piastre, griglie e bruciatori in ghisa nuda, naturalmente antiaderenti

Filetti di branzino alle erbe aromatiche

La ricetta è piuttosto immediata anche se nel video ti proponiamo anche la pulizia del branzino stesso la cui carcassa è stata utilizzata per il brodo di pesce di altre ricette realizzate durante lo stesso giorno di ripresa. Una volta preparati i filetti, questo piatto viene semplicemente cotto in padella e arricchito con erbe aromatiche mediterranee che ben si abbinano al pesce arricchendolo di sapore. Noi abbiamo usato delle scorzette di arancio per la decorazione del piatto. Benché non riportato nella ricetta, se gradito puoi servire il pesce con qualche goccia di succo di d’arancio.

Ingredienti per due persone

  • 2 filetti di branzino di medie dimensioni ricavati da un branzino di 600 grammi
  • 1/2 dl di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Timo, maggiorana, elicriso e origano fresco
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Metodo di preparazione

Prima di iniziare ungi la piastra di olio. Nel video ungiamo prima di scaldare la piastra per evitare che l’olio schizzi quando la piastra ha raggiunto l’alta temperatura.

Porta a temperatura la piastra. Se hai il laser, utilizza la piastra per far sì che la temperatura raggiunga i 270°C. Se non ce l’hai, avvicina una mano alla piastra. Se la mano non riesce ad avvicinarsi a più di 5 cm dalla piastra, allora la pentola ha raggiunto una temperatura che si aggira sicuramente sopra i 200 gradi centigradi.

Nel frattempo taglia i filetti a tranci e ungili leggermente di olio.

Poggia i tranci dalla parte priva di pelle per due minuti e poi girali e lasciali cuocere per altri due minuti. Spegni il fuoco in anticipo e lascia cucinare a fiamma spenta per altri cinque minuti. Sfuma con un po’ di succo di agrumi se hai piacere.

Aggiungi sale, erbette aromatiche tritate finemente in precedenza e zest di agrumi (limone o lime e arancio).

Impiatta con un filo d’olio. E gusta.

error: Content is protected !!